Paris Fashion Week, Louis Vuitton esalta i tagli asimmetrici e gli stili mixati

Paris Fashion Week, Louis Vuitton esalta i tagli asimmetrici e gli stili mixati

Louis Vuitton PFW2016, Fb

Louis Vuitton PFW2016, Fb

Nell’ultimo giorno della Paris Fashion Week ad essere protagonista è una sfilata dal gusto innovativo ma anche spavaldo presentata niente meno che da Louis Vuitton, la griffe molto attesa nella capitale francese non ha riscontrato il parere unanime e positivo degli addetti ai lavori e delle fashion victims, piuttosto è stato rilevato un mix  a tratti eccessivo di stili, fantasie e colori che poco fanno emergere la scelta univoca che la maison ha deciso di dare per la prossima primavera-estate 2016.

Vuitton ha pensato ad una donna decisa che ha voglia di prendersi cura di se stessa scegliendo abiti pratici e adatti alla quotidianità ma in alcuni casi opta per la stravaganza e dimentica lo charme e l’eleganza tipico della griffe. Tagli asimmetrici e fantasie dal bianco e nero passando per il colore caratterizzano una collezione che poco sembra rispecchiare lo stile Vuitton ma che in ogni caso va applaudita per la cura dei dettagli rilevati soprattutto nella scelta dei tessuti pregiati.

loading...
Laureata in giurisprudenza, appassionata di musica italiana e di letteratura. Mamma a tempo pieno, adoro scrivere e il web mi ha dato questa opportunità. Blogger per gioco, a poco a poco è diventato un lavoro gratificante e appagante. La moda, il gossip sono gli argomenti che prediligo in particolare con uno sguardo al passato e ai trend vintage.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *