“Copacabana Palace”, Peter Bauza e il lato nascosto di Rio De Janeiro alle Officine fotografiche di Milano

Lʼassociazione ha inaugurato un nuovo spazio espositivo.

"Copacabana Palace" mostra

“Copacabana Palace” foto

Mentre il Brasile sperpera miliardi in infrastrutture che attraggano attenzione internazionale, prestigio e turisti, milioni di persone restano per strada, o – come se la cosa costituisse un sollievo – nelle favelas. Le tanto sbandierate politiche anti povertà si sono rivelate, nella migliore delle ipotesi, inefficaci; più spesso rivolte a beneficio di altri soggetti. Ma questa è la storia che il mondo non deve sapere. Con 300 fotografie in mostra al nuovo spazio espositivo delle Officine fotografiche Peter Bauza racconta il lato nascosto, povero ma ricco di colori e suggestioni del Brasile.

Punto di riferimento per la fotografia, le Officine riuniscono motle persone del mondo culturale cercando di offrire spazio di scambio e di incontro in una città storicamente molto attenta alla fotografia e alle arti visive.

Inaugurazione Mostra
Officine Fotografiche
Giovedì 15 dicembre 2016 – ore 19
via Friuli 58-60 (ingresso da via Privata Rezia), Milano

Per informazioni sugli orari clicca qui

loading...
Blogger, articolista. Sono un appassionato di televisione in genere con maggiore attenzione alle serie tv soprattutto americane. Scrivo praticamente da sempre prima cominciando con racconti brevi thriller e horror. Oggi scrivere è una passione ma anche un lavoro a tempo pieno. Mi occupo anche di attualità, green e lifestyle. Sono un appassionato di lettura, cinema e adoro in modo sconfinato i gatti.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *