Rassegna stampa dal mondo del 27 ottobre: Trump e gli uragani

In primo piano la politica di Trump, emergenza Barcellona.

rassegna-stampa-news-trump

Donald Trump

La rassegna stampa delle notizie di oggi da tutto il mondo.

Il presidente americano Donald Trump ha firmato il pacchetto di aiuti da 36,5 miliardi di dollari per i danni causati dall’impatto degli uragani a Porto Rico. Lo rende noto la Casa Bianca, precisando che sta proseguendo anche il piano per sostenere la ricostruzione in Texas, Florida e negli Stati occidentali devastati dagli incendi.

Il referendum per l’indipendenza della Catalogna “è antidemocratico e contrario alla legge”. Lo ha affermato il premier spagnolo Mariano Rajoy, precisando che l’attivazione dell’articolo 155 della Costituzione per revocare l’autonomia catalana rappresenta “una decisione eccezionale presa di fronte a una situazione eccezionale”. La prima mossa di Madrid sarà la destituzione del presidente catalano Carles Puigdemont e del suo governo entro sei mesi.




I partiti indipendentisti hanno presentato nel parlamento catalano una risoluzione che sarà votata dopo mezzogiorno nella quale si afferma: “Costituiamo la Repubblica catalana come Stato indipendente e sovrano di diritto democratico e sociale”. Migliaia di manifestanti sono riuniti vicino al Parlament catalano: la manifestazione è stata convocata dalle organizzazioni della società civile indipendentista.

Gli Stati Uniti “non vogliono la guerra, ma la completa denuclearizzazione della Corea del Nord”. E’ quanto ha dichiarato il segretario alla Difesa americano, James Mattis, visitando la zona demilitarizzata a Panmunjom, un villaggio al confine tra le due Coree. Il capo del Pentagono ha sollecitato il leader nordcoreano Kim Jong-un a “evitare le provocazioni che minacciano gli altri con una catastrofe”.

Una città costruita tremila anni fa a oltre 75 metri di profondità, nella quale potevano vivere fino a 20mila persone: sono i numeri dell’eccezionale scoperta di Derinkuyu, riportata alla luce “per caso” durante una ristrutturazione in Cappadocia, nella regione turca dell’Anatolia centrale. Un autentico spettacolo geologico con cunicoli e caverne scavate nella roccia e tunnel “segreti” utilizzati come riparo nel corso dei secoli.

loading...
Blogger, articolista. Sono un appassionato di televisione in genere con maggiore attenzione alle serie tv soprattutto americane. Scrivo praticamente da sempre prima cominciando con racconti brevi thriller e horror. Oggi scrivere è una passione ma anche un lavoro a tempo pieno. Mi occupo anche di attualità, green e lifestyle. Sono un appassionato di lettura, cinema e adoro in modo sconfinato i gatti.
loading...

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.