Acqua potabile dal sole, arriva in mini depuratore tutto italiano

minidepuratore, acqua potabile

Il mini depuratore Sun4water

Il suo nome è Sun4water e anche se è in inglese il progetto è tutto italiano realizzato dalla Onlus Sun4people fondata da Andrea Cuomo, si tratta di un mini depuratore che trasforma l’acqua contaminata in acqua potabile sfruttando l’energia del sole, va da se che l’obiettivo è quello di utilizzarlo in quei paesi dove l’acqua scarseggia oppure quella che c’è non è potabile mettendo a rischio le vite degli abitanti, mini depuratore perchè facilmente trasportabile in una valigia ed ha una lunga resa fino a 10 anni.

Il dispositivo è in grado di erogare acqua potabile per circa 50 persone al giorno, depurando in sicurezza fino a 20 litri con un’ora di sole. Il mini depuratore comprende un pannello fotovoltaico, un generatore, una pompa e quattro filtri. Il costo si aggira intorno ai 500 euro. Dal progetto sono nati 75 prototipi distribuiti in quattro Paesi africani (Etiopia, Kenya, Repubblica Democratica del Congo e Tanzania), dove stanno registrando ottimi risultati. Il sistema permette inoltre di conservare l’acqua in eccesso per i giorni senza sole, proteggendone la purezza.

L’idea è nata guardando le centinaia di pannelli solari prodotti ‘prequalifica’, cioè utilizzati per i test previsti per avere le certificazioni di legge, e accatastati in azienda a Catania, ha spiegato Andrea Cuomo. Così abbiamo pensato di creare un macchinario semplice ed economico – ha aggiunto – tarato per le esigenze delle popolazioni che hanno penuria di acqua sicura e di elettricità per dare una risposta a un problema drammatico. Accanto all’acqua potabile, prosegue Cuomo, produciamo abbastanza elettricità da permettere di caricare uno o due cellulari, mezzo di comunicazione fondamentale in zone isolate, e alcune lampadine da campo. Poi si può decidere di volta in volta l’impiego di un chilowattora prodotto, a seconda di quel che serve di più al momento, acqua o luce.

Blogger, articolista. Sono un appassionato di televisione in genere con maggiore attenzione alle serie tv soprattutto americane. Scrivo praticamente da sempre prima cominciando con racconti brevi thriller e horror. Oggi scrivere è una passione ma anche un lavoro a tempo pieno. Mi occupo anche di attualità, green e lifestyle. Sono un appassionato di lettura, cinema e adoro in modo sconfinato i gatti.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *