“Atlante dei paesi che non esistono”, un libro curioso ma anche istruttivo su cosa sia un paese

Sono 50 i paesi non riconosciuti dalle Nazioni Unite che non appaiono neanche sulle carte geografiche.

paesi che non esistono

Atlante dei paesi che non esistono

Tutti crediamo di sapere cos’è una nazione, in realtà non esistono caratteristiche uniche in grado di identificarne la specificità. Il concetto è antico, ma anche scivoloso. Quanti di noi sanno che ci sono decine di territori privi di un riconoscimento diplomatico? Nick Middleton ci guida con pazienza alla scoperta di 50 di questi paesi, dove possiamo andare, che occupano un spazio sulle mappe geografiche, ma che non ritroveremo in una cartina politica, perché nati e vissuti in un giorno, occupati da leader visionari o ignorati dalle diplomazie mondiali. Non un esercizio di stile, ma una riflessione necessaria sull’ambiguo concetto di nazione.

Christiania, Transnistria, Moskitia non sono nomi inventati ma nomi di luoghi che esistono nel mondo ma non sono segnati su nessuna cartina perchè non ufficialmente riconosciuti eppure sono popolati e attivi ma non hanno confini veri e propri. L’autore del libro/atlante ne ha censiti almeno 50 spiegandoci cosa siano, dove si trovano, come sono popolati ma ci illustra anche cosa sia il concetto di paese.

Blogger, articolista. Sono un appassionato di televisione in genere con maggiore attenzione alle serie tv soprattutto americane. Scrivo praticamente da sempre prima cominciando con racconti brevi thriller e horror. Oggi scrivere è una passione ma anche un lavoro a tempo pieno. Mi occupo anche di attualità, green e lifestyle. Sono un appassionato di lettura, cinema e adoro in modo sconfinato i gatti.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *