Giochi e fumetti, torna a Napoli la fiera Comicon

Comicon 2022 poster

Dal 22 al 25 aprile torna la rassegna di fumetti, gaming, serie tv e cinema che gli appassionati aspettavano da due anni. 

Si è aperta oggi, 22 aprile, la rassegna dedicata al mondo del gaming, del fumetto, delle serie tv e del cinema Comicon, a Napoli. Un’edizione attesissima, dopo i due anni di stop a causa della pandemia, che vedrà protagonisti 300 ospiti, divisi in 500 eventi, e oltre 350 espositori. 

Sono questi i numeri resi noti da Napoli Today per un’iniziativa unica nel suo genere, curata quest’anno da Davide Toffolo, uno tra i maggiori esperti del settore nonché innovatore culturale della musica e del fumetto italiano. Tra gli ospiti si citano Zerocalcare e Sio, Kazunori Yamauchi dal Giappone e Krista Kosonen dalla Finlandia, poi gli scrittori Licia Troisi e Maurizio De Giovanni, insieme a Leo Ortolani, Greta Scarano, Salvatore Esposito, Tanino Liberatore e tanti altri. “Protagonisti saranno le serie tv e i fumetti, ma anche i videogame – spiegano dalla redazione di WiseCasino – con un occhio particolare a tutto quello che viene prodotto nel segmento del gambling”. 

Un binomio, questo, che passa spesso in sordina e che invece offre linfa vitale al mondo del gioco d’azzardo legale. Il filo che intreccia la tv, i media in generale e l’universo dei giochi è infatti fittissimo, prolifico e unico nel suo genere. “Si tratta di una collaborazione – spiegano ancora gli esperti di WiseCasino – che assicura rendimento e nuovi clienti a tutti i settori chiamati in causa. Perché un successo del piccolo schermo può, a ragione, essere un successo anche come videogioco per il computer, un best seller come libro oppure una slot machine ricercatissima”. 

Gli esempi, infatti, non mancano. Basti pensare a tutti quei titoli come Tomb Raider o Harry Potter, Il Signore degli Anelli e il Trono di Spade, grandi titoli del cinema e delle serie tv, che si sono trasformati prima in videogame per grandi e piccoli poi in titoli per i casinò online e terrestri. Gli ultimi successi, in questo senso, sono quelli legati alla serie tv sud coreana Squid Game, che prima ha registrato record su record sulla piattaforma di streaming Netflix poi ha sfondato anche nel mondo del gaming. 

“Perché certi successi non conoscono limiti, non conoscono ostacoli e attraversano il tempo, i media e i canali”. Al Comicon si parlerà, ovviamente, anche di questo. Per un’iniziativa di cui si sentiva veramente la mancanza e che, finalmente, contribuisce a portare tutto alla normalità. 

Blogger professionista e da sempre appassionato esperto di telecomunicazioni, serie tv e soap opera. Giuseppe Ino è redattore freelance per diversi siti web verticali. Ha fondato teleblog.it, tivoo.it, mondotelefono.it, maglifestyle.it Ha collaborato tra gli altri anche con UpGo.news nella creazione di post e analisi. Collabora con la web radio Radiostonata.com nel programma quotidiano #AscoltiTv in diretta da lunedi a venerdi dalle 10 alle 11.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.