Mafia 4: il gioco sarà un prequel ambientato nella Sicilia di inizio ‘900

L’esistenza di Mafia 4 sembra quasi una certezza

Continuano le indiscrezioni su Mafia 4, che stando alle ultime informazioni diffuse dal leaker Nick Baker, aka Shpeshal Nick, sarà un prequel dell’intera trilogia precedente e non sarà più ambientato negli Stati Uniti, bensì in Italia, in Sicilia, tra la fine del XIX e l’inizio del XX secolo.

Prima di entrare nel dettaglio della notizia, vi ricordiamo che potete ricevere in anteprima e con puntualità tutte le nostre News iscrivendovi al Canale Telegram, il nostro canale tematico.

Pur non rivelando l’identità del nuovo protagonista, sembra che il giocatore sarà nuovamente al soldo di Don Salieri, il boss della famiglia per la quale lavorava anche Tommy Angelo, il protagonista del primo capitolo della serie.

L’articolo di Kotaku, che aveva svelato l’esistenza del progetto nelle settimane scorse, il gioco è ancora nelle fasi iniziali dello sviluppo. Al timone del progetto ci sono ancora gli Hangar 13, studio fondato da 2K Games appositamente per la gestione della serie Mafia.

Fonte

 

 

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.