Pillole Indie #61: Unholy

Unholy

Piattaforme: Steam, Xbox Series X/S, Ps5
Developer: Duality
Publisher: Digital Bros. S.P.A.
Data d’uscita: 20/07/2023
Genere: Azione, Indie, Avventura, Horror
Versione testata: Steam

Unholy, un gioco d’esplorazione immerso in una città dell’Europa dell’Est afflitta da un malefico culto religioso, catapulta i giocatori nel ruolo di Dorothea, una madre devota invischiata in una società sinistra. La narrazione si dipana attraverso una doppia esistenza: il mondo reale e l’universo parallelo della Città Eterna, minacciato da una imminente piaga. L’esplorazione pubblicizzata del gioco si basa pesantemente sul trovare oggetti da collezionare per potenziare le abilità, poiché i dieci capitoli lineari richiedono il completamento per la progressione della trama entro un gameplay di 7-10 ore.

Gli elementi di gameplay, tra stealth, rompicapi e combattimento, costituiscono l’esperienza principale, sebbene siano afflitti da notevoli incongruenze e frustrazioni. Le sezioni di stealth hanno spesso causato esasperazione a causa di problemi dell’IA, rendendo vani gli approcci pianificati e richiedendo tentativi ripetuti per progredire. I puzzle, per lo più basati su decifrare codici o recuperare oggetti, sembravano più ostacoli nel mezzo dell’evitare nemici che veri e propri rompicapi. Il combattimento, basato su una fionda con poteri basati sulle emozioni, ha sofferto della resistenza dei nemici e dell’accesso limitato alle munizioni, portando a incontri frustranti e morti inevitabili.

La dipendenza da una maschera speciale per la visibilità nella Città Eterna ha mostrato un meccanismo promettente, ma è stata delusa dalla sua incapacità di funzionare contemporaneamente al combattimento, ostacolando approcci strategici. Inoltre, le cutscene hanno sofferto di animazioni scialbe e doppiaggi non sincronizzati, disconnettendo i giocatori dall’immersione narrativa. Nonostante l’intenzione del gioco di amplificare l’atmosfera inquietante con una colonna sonora ben realizzata, l’esecuzione non ha completato adeguatamente i cambiamenti dei doppiaggi e della storia, ostacolando un coinvolgimento reale.

Mentre le immagini di Unholy si distinguono per l’attenzione meticolosa ai dettagli, offrendo scene mozzafiato della Città Eterna in fiamme, i problemi di prestazioni hanno afflitto l’esperienza, richiedendo impostazioni più basse anche su PC ad alte prestazioni. I movimenti della telecamera hanno aggravato questa frustrazione, causando disorientamento e ostacolando il gameplay.

Parallelamente, Unholy offre una combinazione di elementi horror attraverso una narrativa avvincente ma difettosa. Il viaggio di Dorothea per salvare suo figlio da un culto religioso nella Città Eterna prometteva un’intrigante premessa, ma ha inciampato con difetti nell’esecuzione. La costruzione del mondo di gioco, in particolare nell’ambiente apocalittico, ha mostrato potenziale, ma limitazioni di gioco e problemi tecnici ne hanno impedito la realizzazione.

Criticamente, il gioco non è riuscito a offrire un’esperienza senza intoppi a causa di controlli non reattivi, comportamenti erratici dell’IA, morti frustranti e problemi di prestazioni. Con un prezzo di €29.99 su Steam, gli attuali problemi rendono Unholy quasi ingiocabile, rendendo difficile raccomandarlo a meno che miglioramenti significativi non risolvano problemi di prestazioni e IA.

In Sintesi

Il tentativo di Unholy di creare un’avventura horror distintiva fallisce, appesantito da difetti nell’esecuzione e opportunità mancate. Il potenziale del gioco per un’esperienza coinvolgente è offuscato dalle numerose problematiche tecniche e di gameplay, che distolgono da ciò che avrebbe potuto essere un’esplorazione affascinante in un ambiente inquietante.

Voto: 5

 

Pro:

  • Buona grafica

✘ Contro:

  • IA dei nemici
  • Performance

Ti è piaciuto il nostro articolo? Dà un’occhiata alla nostra rubrica Pillole Indie! Leggi anche:

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.