Acquatica, la due giorni dedicata al nostro bene più prezioso presso Bagni di Lucca

L’acqua è di nuovo protagonista nei prossimi giorni presso i Bagni di Luca con Acquatica una importante ma anche divertente due giorni per divertirsi ma anche informarsi sul nostro bene più prezioso al centro anche di importanti progetti per la salvaguardia dell’ambiente. Sabato 11 e domenica 12 giugno sono in programma talk show, escursioni, show cooking, screening gratuiti, porte aperte alle terme, il mercatino e tanto spazio allo spettacolo e allo sport con il rafting, la canoa, la pesca e le attività in piscina. Tutte le attività di Acquatica sono gratuite.

Dalle 10 e fino al tramonto sono aperti i 15 stand della Cittadella di Acquatica; per gli spostamenti c’è l’Acquatibus, la navetta della manifestazione, in servizio dalle 10 alle 18, con partenza davanti al Comune, in direzione dei Bagni Bernabò, del Villaggio Globale e delle Terme Storiche. In questi luoghi sono previste visite guidate ed numerose iniziative. Al Canyon Park si può invece vivere una incredibile esperienza di natura ed avventura, ma è aperta anche la caccia di erbe acquatiche con Ivo Poli ed il professore Stefano Benvenuti, mentre si può pescare con l’associazione Friend of Fly ed Ibra o assistere a dimostrazioni di rafting nel torrente Lima a cura di esperti istruttori.
Le piscine di Villa Ada sono aperte per esperienze di acquaticità, fitness ed idroterapia, mentre i ristoranti di Bangi di Lucca presentano menù in tema con la manifestazione.

acquatica, bagni di lucca

Acquatica locandina

loading...
Blogger, articolista. Sono un appassionato di televisione in genere con maggiore attenzione alle serie tv soprattutto americane. Scrivo praticamente da sempre prima cominciando con racconti brevi thriller e horror. Oggi scrivere è una passione ma anche un lavoro a tempo pieno. Mi occupo anche di attualità, green e lifestyle. Sono un appassionato di lettura, cinema e adoro in modo sconfinato i gatti.
loading...

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *