Google e Fao insieme per monitorare le risorde idriche del pianeta

loading...
google e fao

Google e Fao

Un accordo ambizioso per un progetto grande e ambizioso, il colosso Google insieme con la Fao l’organizzazione per l’alimentazione e l’agricoltura per raccogliere insieme, ognuno con i propri mezzi e infrastrutture, per raccogliere tutte le informazioni geo-spaziali sulle foreste. In un comunicato quindi sia Google che Fao rendono noto questo loro accordo per far si che i dati provenienti dai satelliti ad alta risoluzione diventino uno strumento quotidiano nella gestione delle risorse naturali mondiali. Il primo ambito su cui ci si è concentrati è il settore forestale. Dopo una breve formazione, esperti nazionali possono utilizzare il software FAO e gli archivi di dati geo-spaziali Google per condurre in poche ore esercizi di mappatura e classificazione che prima avrebbero richiesto settimane o mesi.

Ma la collaborazione è già entrata in un territorio innovativo. Ad esempio con una Valutazione Globale delle Zone Aride in cui esperti, ricercatori universitari, istituzioni partner e la stessa FAO hanno unito le forze in un esercizio di open-source i cui risultati verranno pubblicati nel corso dell’anno.




Blogger, articolista. Sono un appassionato di televisione in genere con maggiore attenzione alle serie tv soprattutto americane. Scrivo praticamente da sempre prima cominciando con racconti brevi thriller e horror. Oggi scrivere è una passione ma anche un lavoro a tempo pieno. Mi occupo anche di attualità, green e lifestyle. Sono un appassionato di lettura, cinema e adoro in modo sconfinato i gatti.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *