I mutandoni della nonna, l’effetto più glamour di Bridget Jones

loading...

L’effetto vintage non delude mai neanche nell’intimo.

bridget jones, mutandoni

Mutandoni della nonna

Grazie anche a Bridget Jones, che è di ritorno nelle sale, che i “mutandoni della nonna” strappano lo scettro alla lingerie più sexy e sofisticata fino ad oggi preferita dall’amanti del genere. A quanto pare la scelta del design più vintage dell’intimo è preferita a pizzi e merletti e a trasparenze eccessive, un ritorno inaspettato esaltato anche d’alcune griffe d’intimo. I mutandoni fatti in tessuti naturali come il cotone nel classico bianco sembrano essere il must della prossima stagione che predilige la comodità e la semplicità come elementi essenziali per essere glamour e perchè no anche attraenti.

Recentemente una delle sostenitrici più in vista del mutandone Shira Wheeler, insegnante di inglese a Parigi e proprietaria di un’azienda statunitense specializzata proprio nell’intimo di cotone al 100%, ha dichiarato quanto è importante questo cambio di direzione che riporta le donne a rivalutare aspetti importanti per la propria igiene intima che vanno al di la dell’estetica:

L’intimo di pizzo, laccetti e cinghie non è più hot. Solo ché il materiale è tutto naturale non significa che deve andare a scapito della nostra sessualità.

Laureata in giurisprudenza, appassionata di musica italiana e di letteratura. Mamma a tempo pieno, adoro scrivere e il web mi ha dato questa opportunità. Blogger per gioco, a poco a poco è diventato un lavoro gratificante e appagante. La moda, il gossip sono gli argomenti che prediligo in particolare con uno sguardo al passato e ai trend vintage.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *