Eva Ekval: morire di cancro a 28 anni!

Una notizia che nel leggerla ci ha lasciati davvero di stucco come spesso possono lasciare certe notizie davvero drammatiche e tragiche, Eva Ekval ex Miss Venezuale è morta di cancro all’età di 28 anni dopo più di un anno di dura battaglia contro un male che spesso non lascia scampo, che devasta tutto. Eva scoprì la malattia nel febbraio 2010, poco dopo la nascita di Miranda, sua figlia. Il travaglio delle cure di rito con le dure e pesanti sessioni di chemioterapia, poi in ultimo, subisce anche una mastectomia. Durante il periodo nero ha voluto scrivere un libro autobiografico per raccontare i momenti della sua battaglia ed invitare tutte le donne a fare prevenzione e, nel caso in cui si trovassero in condizioni come la sua, a non mollare mai, nemmeno di un centimetro.

[adsense]

Eppure in situazioni del genere è difficilissimo essere ottimisti e trovare anche la forza e il coraggio di tirare su gli altri, Eva Ekval come un’eroina dei nostri tempi.

Ero arrabbiata perché avrei dovuto saperlo. Mia zia ha avuto due volte il cancro al seno e mia nonna è morta di questo. E io ho lasciato correre. All’inizio mi chiedevo se avessi un bell’aspetto o meno. Poi ho realizzato che non era quello il punto. Avevo il cancro, nessuno si aspettava che avessi un bell’aspetto. È doloroso guardarsi allo specchio.

La sua autobiografia Fuera de foco (Fuorifuoco) sta avendo un grande successo di vendite e speriamo che sia davvero di esempio a tante altre persone.

Загрузка...
Blogger a tempo pieno. Appassionato di televisione con maggiore attenzione alle serie tv soprattutto americane. Scrivo praticamente da sempre, prima cominciando con racconti brevi thriller e horror. Oggi scrivere è una passione ma anche un lavoro a tempo pieno. Mi occupo anche di attualità, green e lifestyle.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: