IT 2: La nostra opinione dopo l’anteprima cinematografica

Muschietti torna alla regia con il capitolo due; da una sceneggiatura di Gary Dauberman (“IT”, “Annabelle: Creation”) basata sul romanzo IT di Stephen King

possibili spoiler

Pronti per galleggiare? Il clown di Derry e’ tornato più cattivo di prima. Ecco qualche considerazione dopo la visione al cinema, in anteprima per Voi.

Buona la resa del secondo capitolo del romanzo di Stephen King (occhi aperti, e faccio un piccolo spoiler, che The King appare in un simpatico cameo).

Una considerazione da lettrice e’ necessaria, non ho potuto fare a meno di notare che almeno un paio di personaggi (comprimari) non sono stati sviluppati come probabilmente meritavano, scelta che immagino sia stata fatta per non incidere sulla fluidità del racconto. Non volendo anticipare chi e come lascio a Voi il piacere di scoprirlo, sara’ una buona scusa per leggere (o rileggere) il libro.

I personaggi principali sono caratterizzati, nella versione adulta, in maniera abbastanza convincente, osservandoli ci si può convincere, senza grandi sforzi, che rappresentano lo sviluppo naturale dei ragazzini che sono sopravvissuti al primo incontro con il clown mortifero.

Gli effetti speciali sono al servizio del film e riescono, in buona parte, a non soffocare la storia che vi impegnerà per più di due ore e mezza.

Siamo a un 3.5 su 5 considerando la bontà della trasposizione a partire dal libro, e a un 4 su 5 pieno come film al servizio degli amanti del brivido.

IT CAPITOLO DUE, è previsto per il 5 settembre 2019. Una produzione New Line Cinema, distribuito in tutto il mondo dalla Warner Bros. Pictures.

Buona Visione
Maria Rosaria D’apice per Tivoo

Загрузка...

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: