Metro Exodus arriverà su console next gen nel 2021, un nuovo capitolo è ufficialmente in sviluppo

Annunci

Metro Exodus arriverà su console next gen nel 2021

Durante le celebrazioni per il 10° anniversario del franchise, Deep Silver e 4A Games hanno annunciato i loro piani per il futuro della serie Metro.

Si parte da Metro Exodus, terzo capitolo della trilogia che tornerà nel 2021 su PlayStation 5 e Xbox Series X in una versione aggiornata per sfruttare le potenzialità next gen delle due console.

Si parla di importanti miglioramenti tra cui un frame rate più veloce, una maggiore risoluzione, tempi di caricamento ridotti, e il supporto al ray tracing.

Le console next-gen consentiranno a 4A Games di offrire miglioramenti visivi e prestazioni di alto livello, che in precedenza erano possibili solo su PC all’avanguardia e schede RTX. Inoltre, le versioni avanzate di Metro Exodus saranno rese disponibili come aggiornamento gratuito per i possessori del gioco per le console attuali e quelle future. La data d’uscita sarà annunciata prossimamente.

Il secondo annuncio relativo al decimo anniversario riguarda la conferma dello sviluppo di un nuovo capitolo della serie, una parentesi multiplayer realizzata in collaborazione con Saber Interactive.

4A Games ha dichiarato:

Come piccolo studio non siamo mai stati in grado di rendere giustizia a queste ambizioni e le nostre idee non sono mai riuscite ad andare oltre la fase di prototipo. Ma con l’esperienza di Saber nei giochi online, ora stiamo esplorando attivamente il multiplayer che offrirà un nuovo modo di vivere il mondo di Metro.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.