Grande successo per il Bari Fashion Red Carpet di Vincenzo Maiorano all’Ateneo pugliese

Grande successo per il Bari Fashion Red Carpet.

Grande successo per il Bari Fashion Red Carpet 2018 di Vincenzo Maiorano. L’esclusivo e glam evento di moda si è tenuto all’Ateneo pugliese venerdì scorso. Il fashion show ideato, curato e diretto nei minimi dettagli dal fashion creator barese è stato condotto dalla giornalista e conduttrice tv Daniela Mazzacane. L’estroso e fantasioso fashion creator pugliese Vincenzo Maiorano ha regalato una serata magica e indimenticabile per tutti gli amanti e appassionati di moda e stile. Il BFRC 2018 ha stupito tutti!

Le modelle del Bari Fashion Red Carpet 2018 – Foto: Checco De Tullio

Bari Fashion Red Carpet 2018: le dichiarazioni di Vincenzo Maiorano

L’obiettivo del Bari Fashion Show è promuovere, valorizzare e sostenere il commercio e la moda pugliese, favorendo tutte quelle piccole-medie imprese e realtà di nicchia che rappresentano l’eccellenza locale con lo scopo di fare rete nel territorio e pensare in modo nuovo. Un’occasione davvero rara e importante per dare lustro alle aziende del settore tessile-moda del nostro territorio, che è ricco di risorse inutilizzate o non sfruttate in maniera appropriata e vincente.

Daniela Mazzacane con Vincenzo Maiorano e Irma Melini – Foto: Checco De Tullio

[adsense]

Una terza edizione del gran galà di fashion pugliese ispirata al Met Gala 2018, l’Oscar della moda che si celebra annualmente presso il Metropolitan Museum of Art nell’Upper East Side di New York, con un mix tra ateismo e religione, sacro e profano, ecclesiastico e laico.

Modella – Foto: Checco De Tullio

«Per questa terza edizione del BFRC ho scelto come tema – ha dichiarato Vincenzo Maiorano – il binomio inscindibile moda-religione, poiché quest’anno più che mai, la moda ha stretto un’alleanza indistruttibile con la religione. Il rapporto tra moda e religione regala sempre spunti interessanti e coinvolgenti. La storia del fashion è pervasa di riferimenti espliciti alla religione ed è sempre entusiasmante “indagare” sulle connessioni tra la moda e l’immaginario cattolico con relativi legami, influenze e deviazioni. Ringrazio vivamente e saluto con affetto tutti i brand che hanno partecipato all’evento, gli sponsor, i partner e il caloroso e attento pubblico».

[adsense]

Modella – Foto: Checco De Tullio

Parterre ricco e sofisticato per l’esclusivo fashion show che ha celebrato l’eleganza, la bellezza e la creatività dell’haute couture pugliese, con lo scopo di valorizzare e sostenere il commercio e tutte quelle piccole-medie imprese e realtà di nicchia che rappresentano l’eccellenza locale. Ospiti in prima linea il magnifico rettore dell’Università degli Studi di Bari Antonio Felice Uricchio, numerosi esponenti del mondo culturale, politico e imprenditoriale pugliese e diversi esperti del settore, tra cui web influencer e fashion blogger.

Bari Fashion Red Carpet 2018: i brand protagonisti

Le aziende che hanno contribuito e partecipato al Fashion Red Carpet III sono: la Camiceria Briams di Angela Tana, Nino Armenise, 163 Monopoli di Antonia Napoletano, Vito Di Terlizzi per le spose, Fara Leva e i co-partner dei brand Carmela Palermo ed Enza Martellotta che hanno ufficialmente presentato per la prima volta il loro nuovo marchio di fashion design, Plegs. Teka Gioielli ha fatto una breve apparizione durante la sfilata delle creazioni di Briams.

La bellezza delle modelle è stata sottolineata ed evidenziata dal professionista Raffaele De Girolamo di Hair Beauty & Spa che, insieme al suo staff, si è occupato dell’acconciatura e del make up delle indossatrici.

Al termine del gran galà di moda la consigliera comunale Irma Melini ha consegnato una bellissima targa del Comune di Bari al fashion creator Vincenzo Maiorano per l’organizzazione artistica del Bari Fashion Red Carpet.





Tra i partner dell’evento spiccano La Pulisan di Cesario Nuzzo, La Logistica Meridionale di Angelo Salinardi, Selezione Casillo, Open Bar, GTS e Banca Popolare di Puglia e Basilicata.

Gli scatti del BFRC 2018 sono stati realizzati dal fotografo Checco De Tullio. Il trailer è stato curato da De Nicolò Filmaker.

Загрузка...
Giornalista web, addetto stampa, freelance, formatore e tutor didattico appassionato di spettacolo, tv, moda, calcio, cronaca rosa e nera, cinema e attualità.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: