Cyberpunk 2077: adesso è possibile richiedere il rimborso del gioco su console, le scuse di CD Projekt

Annunci

Adesso è possibile richiedere il rimborso di Cyberpunk 2077

Con una lettera pubblicata in questi minuti sui canali ufficiali di Cyberpunk 2077, CD Projekt Red ha chiesto umilmente scusa ai videogiocatori per lo stato attuale delle versioni PS4 e Xbox One del suo gioco di ruolo futuristico.

Nella lettera l’azienda annuncia di aver creato un contatta email dedicato in cui sarà possibile richiedere il rimborso del proprio acquisto su console, anche per le copie fisiche.

Per quanto riguarda le versioni digitali, CD Projekt indirizza gli utenti a far riferimento direttamente a Microsoft e Sony, che visto il caso speciale probabilmente muteranno le loro policy per l’occasione.

Già nella giornata di ieri erano infatti circolate delle indiscrezioni che parlavano di potenziali rimborsi in atto da parte di Sony.

Sempre nella lettera, lo sviluppatore polacco ha parlato dei problemi che affliggono le versioni console, promettendo l’arrivo di una nuova ondata di patch, con due particolari aggiornamenti denominati Patch 1 e Patch 2, in arrivo a Gennaio e febbraio 2021.

Questi aggiornamenti avranno l’obiettivo di rendere le versioni console molto più simili alla controparte PC e sistemare i numerosi bug che affliggono il titolo. Riuscirà l’azienda a mantenere la sua promessa?

Ecco la lettera in italiano:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.