Square Enix annuncia il nuovo Front Mission 2089: Borderscape!

Square Enix punta a rilanciare il franchise di Front Mission

Dopo il clamoroso flop di Left Alive, rivelatosi uno spin-off disastroso su praticamente qualsiasi fronte, il 2022 sembra l’anno della rinascita di Front Mission, la storica IP nata nel 1995 che proponeva uno strategico a turni con protagonisti possenti mecha.

Con i remake dei primi due capitoli già annunciati per Nintendo Switch, con il primo in arrivo già questa estate, Square Enix ha annunciato anche un capitolo completamente nuovo intitolato Front Mission 2089: Borderscape, che arriverà prossimamente su mobile e “altre piattaforme” al momento non ancora annunciate.

Ecco una descrizione:

Supervisionato da Square Enix e sviluppato da BlackJack Studio, FRONT MISSION 2089: Borderscape è un nuovissimo progetto ambientato nel mondo della leggendaria serie FRONT MISSION di Square Enix.

La visione di questa nuova voce, FRONT MISSION 2089: Borderscape, si concentra sulla vigilia della seconda guerra di Huffman e sull’escalation del conflitto regionale segreto. Descrivendo il processo di sviluppo degli impotenti sotto la nebbia della guerra, i giocatori assisteranno insieme all’evoluzione di questo mondo, usando la loro comprensione dell’impotenza per esplorare le strade verso un’inevitabile tragedia. FRONT MISSION 2089: Borderscape è prodotto da BlackJack Studio, gli sviluppatori di successo di Langrisser Mobile. Il gioco è previsto per il rilascio in tutto il mondo su più piattaforme, incluso mobile.

A seguire invece lo spettacolare concept trailer presentato da Square Enix:

 

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0