Piazza Affari, niente panico solo un leggero negativo

Annunci

Nessun temuto panico a Piazza Affari all’indomani della vittoria del No al referendum costituzionale e dell’annuncio delle dimissioni del premier Matteo Renzi. L’indice principale Ftse Mib, al termine di una seduta volatile e dopo un passaggio anche in territorio positivo, ha chiuso in calo dello 0,21% a 17.050 punti. Occhi puntati su Mps che dopo sospensioni di scambi per eccesso di volatilità ha chiuso a -3,6% a 18,79 euro.

Piazza Affari

Piazza Affari

Blogger professionista e da sempre appassionato esperto di telecomunicazioni, serie tv, soap opera e lifestyle. Giuseppe Ino è redattore freelance per diversi siti web verticali. Ha fondato teleblog.it. Collabora anche con UpGo.news nella creazione di post e analisi. Giuseppe Ino su Facebook.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.