28 Settembre 2020

luci notturne, nasa

Luci notturne

Le città illuminate, la nuova mappa della NASA [Video]

Annunci

Periodicamente si aggiorna la mappa delle luci sulla Terra per nuovi studi e ricerche.


Una nuova mappatura dell’illuminazione delle città che popolano la nostra Terra, la Nasa ha aggiornato cosi i dati in suo possesso dopo l’ultima mappa effettuata nel 2012, tutto questo non solo per un fatto suggestivo di immagini ma per scopi e studi diversi non solo sul consumo di energia ma anche per studiare l’espansione delle città. Queste immagini forniscono da 25 anni dati utili che ci mostrano come è conformato il nostro pianeta.

Prodotte circa ogni dieci anni, le mappe generano centinaia di progetti di ricerca ambientale, sociale ed economica.

[adsense]

Da più di cinque anni, ovvvero dal lancio nel 2011 del satellite Nasa-Noaa Suomi National Polar-orbiting Partnership (NPP), lo scenziato Miguel Román e il suo team analizzano i dati delle luci notturne per lo sviluppo di nuovi software e algoritmi per rendere le immagini sempre più chiare, precise e disponibili. Il loro obiettivo è quello di fornire tutti i giorni una vista ad alta definizione della Terra di notte, e puntano a raggiungerlo proprio quest’anno. In alto il video con le luci notturne del 2016.

luci notturne, nasa
Luci notturne