Oliviero Toscani e Carla Costanzi raccontano L’eterna giovinezza su laF

Oliviero Toscani e Carla Costanzi raccontano L’eterna giovinezza su laF
Annunci

Stefano Massini introduce il tema dell’Eterna Giovinezza affrontato da Oliviero Toscani e della sociologa Carla Costanzi durante l’undicesima puntata di “Fuori la voce”, in onda lunedì 20 gennaio 2020 alle ore 21.10 su laF (Sky 135).

La sociologa Carla Costanzi, esperta in prevenzione, assistenza e qualità della vita degli anziani e abitante in Liguria – la regione più anziana d’Europa – racconta come, per la prima volta nella storia, la longevità della vita nel mondo occidentale si sia straordinariamente allungata a partire dalla seconda metà del secolo scorso, insieme alla sua qualità; è quindi oggi necessario rivalutare e ripensare in maniera inedita la fascia d’età che va dai 60 agli 80 anni, ossia fra l’età adulta e la vecchiaia vera e propria, ormai composta da individui ancora in forze e attivi, ma di cui la società non si è ancora completamente resa conto.

Oliviero Toscani, si mette invece in gioco raccontando la propria esperienza di vita tra arte, spensieratezza e fortuna, rivelando che i segreti per rimanere giovani sono l’immaginazione e la risata.

Fuori la voce” è il nuovo format prodotto da EFFE TV e realizzato da Ruvido Produzioni, dove vengono affrontati temi al centro della società di oggi in uno spettacolo di parolaun luogo di incontro e di ascolto di visioni, opinioni e storie differenti, per comprendere meglio il mondo che ci circonda e riscoprire il valore e il diritto all’ascolto, anche in tv.

Sul palco di “Fuori la voce” si avvicendano 24 personaggi, 2 a puntata, una voce nuova, esperta e competente e un esponente della cultura e dello spettacolo, raccontano storie, riflessioni e punti di vista alternativi.

Giuseppe Ino

Blogger professionista e da sempre appassionato esperto di telecomunicazioni, serie tv, soap opera e lifestyle. Giuseppe Ino è redattore freelance per diversi siti web verticali. Ha fondato teleblog.it. Collabora anche con UpGo.news nella creazione di post e analisi. Giuseppe Ino su Facebook.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.