CULToons, i maestri dell’animazione italiana su Rai Play

Annunci

I grandi autori italiani dell’animazione approdano dal 12 giugno in esclusiva su RaiPlay grazie a un progetto realizzato in collaborazione con Rai Ragazzi e Cartoon Italia.

Prima di entrare nel dettaglio della notizia, vi ricordiamo che potete ricevere in anteprima e con puntualità tutte le nostre News iscrivendovi al Canale Telegram, il nostro canale tematico.

Sedici serie Rai firmate dai maestri del cartone animato, da Bruno Bozzetto a Giuseppe Laganà, da Guido Manuli a Pierluigi de Mas, ispirate alle opere di Jacovitti, di Andrea Pazienza, Fabio Vettori e alla migliore letteratura per ragazzi, saranno disponibili su RaiPlay con una serie di pubblicazioni che copriranno tutta l’estate.

Un’occasione unica per i bambini e i ragazzi di oggi che potranno così riscoprire quelle serie tanto amate dai fratelli più grandi o, perché no, dai genitori.

Si parte il 12 giugno con le prime cinque serie: “Farhat il principe del deserto” alle prese con i sette cristalli magici, di Giuseppe Laganà; “Uffa! Che pazienza” firmata da Giorgio Valentini e ispirata alle favole di Andrea Pazienza; “Cocco Bill” l’umorismo del celebre pistolero dalla mira infallibile e fiuto per i criminali, di Pierluigi De Mas ispirata alle opere di Jacovitti.

E poi i miti e gli eroi riscritti in maniera irresistibilmente comica da “Gino il Pollo perso nella rete”, carattere tutto pepe comico e tenero, cantante filosofo, ballerino e cascamorto, di Andrea Zingoni e Joshua Held.

E, per finire, “Psicovip” firmata da Bruno Bozzetto che anima le esilaranti avventure del Supereroe Minivip alle prese con un fratello ingombrante e uno psicanalista svitato.

Blogger professionista e da sempre appassionato esperto di telecomunicazioni, serie tv, soap opera e lifestyle. Giuseppe Ino è redattore freelance per diversi siti web verticali. Ha fondato teleblog.it. Collabora anche con UpGo.news nella creazione di post e analisi. Giuseppe Ino su Facebook.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.