Mood, torna il programma di Rai Premium sugli archetipi

Annunci

Da martedì 7 luglio alle 23.15 su Rai Premium (canale 25) torna, con quattro nuove puntate, l’appuntamento settimanale con “Mood”. In questa edizione Eva, iconica conduttrice digitale di Mood con la voce di Domitilla D’Amico, andrà a caccia di archetipi nel divertente mondo della musica, della televisione e del cinema.

Gli eroi e le eroine, le guardie e i ladri, i bulli e le pupe, i matrimoni e le corna. Un viaggio, ma anche un gioco sul filo della passione per tutte le forme di spettacolo sull’onda del divertimento e dell’ironia.

Prima di entrare nel dettaglio della notizia, vi ricordiamo che potete ricevere in anteprima e con puntualità tutte le nostre News iscrivendovi al Canale Telegram, il nostro canale tematico.

Le puntate:
Bulli e pupe. Ci sono uomini e donne per tutti i gusti, nei racconti del cinema, delle canzoni, della tv. Bulli e pupe è il racconto delle mille maschere che uomini e donne indossano, non necessariamente nella finzione, ma anche nella vita di tutti i giorni.

Matrimoni e corna. Visto che di archetipi si tratta, il matrimonio è di certo il più vecchio del mondo, pieno di sfumature, sottocategorie, parodie, eccezioni, storie ridicole. Così come è un archetipo il tradimento, che non è, come si potrebbe pensare, il suo opposto, ma il suo pendant: esiste un matrimonio di successo che non si sia dovuto misurare con le corna?

Guardie e ladri.  Fin da tempi immemorabili c’è stato qualcuno che ha tentato di portare via qualcosa di prezioso, e qualcun altro che ha cercato di mettergli il sale sulla coda. Guardie e ladri, archetipi contro, una diarchia indissolubile che ha prodotto nei decenni figure indimenticabili, veri e propri capisaldi della finzione.

Eroi ed eroine. Di eroi nel tempo ce ne siamo raccontati parecchi. Eroi senza macchia e senza paura, eroi noiosi e pronti alla predica, eroi per caso, eroi civili ed eroi dello sport. Ma anche eroine, super donne o donne di ogni giorno. Gli eroi sono il simbolo della loro epoca. Per questo a volte li ammiriamo, e altre volte, semplicemente, ci fanno ridere.

Blogger professionista e da sempre appassionato esperto di telecomunicazioni, serie tv, soap opera e lifestyle. Giuseppe Ino è redattore freelance per diversi siti web verticali. Ha fondato teleblog.it. Collabora anche con UpGo.news nella creazione di post e analisi. Giuseppe Ino su Facebook.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.