“Rap per Amatrice”, una serata a sostegno dei terremotati: ospite tra gli altri Lazy Haze

Rap per Amatrice
Annunci


Questa sera al Roma Village alle ore 21,00 il rapper Lazy Haze si esibirà durante la manifestazione “Rap per Amatrice”, serata a sostegno della popolazione colpita dal sisma. Tutto l’incasso della sarà utilizzato per l’acquisto di materiale didattico e musicale da consegnare agli alunni delle scuole locali.  Oltre a lui si esibiranno molti artisti del mondo del rap italiano per dare un contributo concreto ai cittadini della piccola provincia reatina.

Il giovane cantante romano si sta facendo strada nel panorama musicale nazionale con l’uscita del suo  nuovo singolo “Lasciami Libero” tratto dall’album Imparerò”, prodotto dalla casa discografica Neva Cash con la collaborazione di Marco Zangirolami e a cura di MDM (Mattia De Masi).

[adsense]

Lazy Haze nasce a Palermo il 28 agosto del ’92. Lo scorso anno ha preso parte ad un ruolo nel film “Z” di Cosimo Alema, dove interpretava un membro della crew di “sante” e dove ha avuto l’onore di lavorare a fianco di tantissimi esponenti della scena hip hop, come J-Ax, Fedez, Salmo, Baby K, Briga, Clementino, Lowlow, Noyz Narcos, Rancore, Shade, Tormento oltre al famoso breaker Lilou. L’artista, inoltre, sta finendo di lavorare al suo ultimo progetto musicale, ovvero un mixstape  di diverse collaborazioni con artisti emergenti provenienti da tutta Italia.

Rap per Amatrice

Lazy Haze

Blogger professionista e da sempre appassionato esperto di telecomunicazioni, serie tv e soap opera. Giuseppe Ino è redattore freelance per diversi siti web verticali. Ha fondato teleblog.it, tivoo.it, mondotelefono.it, maglifestyle.it Ha collaborato tra gli altri anche con UpGo.news nella creazione di post e analisi. Collabora con la web radio Radiostonata.com nel programma quotidiano #AscoltiTv in diretta da lunedi a venerdi dalle 10 alle 11.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.