Kilimangiaro, il mondo orientale e quello occidentale nella puntata del 17 maggio

Kilimangiaro, il mondo orientale e quello occidentale nella puntata del 17 maggio
Annunci

Ultimo appuntamento della stagione con il Kilimangiaro domenica 17 maggio, alle 16 su Rai3. Per chiudere in bellezza questa edizione Camila Raznovich ospita, in collegamento da New York, Federico Rampini che approfondisce i rapporti e le differenze tra il mondo orientale e quello occidentale.

Non manca all’appello il geologo Mario Tozzi, presenza fissa della trasmissione, che parla delle pietre che si usavano nell’antichità per creare i colori e di come i grandi artisti le hanno usate. La biologa marina Mariasole Bianco racconta dei particolari sensi sviluppati nel tempo dalla fauna marina.

Spazio anche all’attualità con il “diario del mondo” che questa settimana ospita Amedeo Ricucci, inviato speciale del Tg1.

Oltre alla iconica copertina Instagram che è dedicata a tutti i viaggiatori-documentaristi del programma, dalla Cuoca Rosa a Gabriele Saluci e Ludovico De Maistre, durante la puntata Camila Raznovich si collega anche con i resident talent per salutarli prima della pausa estiva.

Avventura, paradisi, natura, storie, city life e cartoline sono come sempre al centro dei documentari che tra le mete di questa domenica propongono l’Islanda in bicicletta e l’Africa a cavallo. Un K City Life su Filadelfia, per finire con un K Cartoline sul Kilimangiaro.

Il programma chiude una stagione che ha raccolto un grande consenso di pubblico proponendo grandi viaggi e avventure da ogni angolo del mondo ma anche i luoghi più belli d’Italia, pur tra le mille difficoltà imposte dalla pandemia. 

Giuseppe Ino

Blogger professionista e da sempre appassionato esperto di telecomunicazioni, serie tv, soap opera e lifestyle. Giuseppe Ino è redattore freelance per diversi siti web verticali. Ha fondato teleblog.it. Collabora anche con UpGo.news nella creazione di post e analisi. Giuseppe Ino su Facebook.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.