Dark Night: Recensione

Annunci

E’ un film liberamente ispirato ad un fatto tragico realmente accaduto alla proiezione di mezzanotte di The Dark Knight Rises, passato alle cronache come il massacro di Aurora, una cittadina del Colorado

Un giovane uomo compra un biglietto ed entra armato nella sala 9 dove c’erano circa 400 spettatori. Sotto i colpi di arma da fuoco morirono 12 persone e 70 rimasero ferite.

Se pensate a tutti gli atti terroristici che abbiamo vissuto in questi anni recenti, all’indomani del massacro, la prima reazione è di dolore, poi subentra la ragione e ci si chiede cosa abbia potuto scatenare un gesto tanto folle. E il film, non un documentario, racconta la giornata, dall’alba al tramonto, del 20 luglio 2012, vissuta dalle vittime e dall’attentatore. Svela il disagio esistenziale delle vite di giovani di provincia, riempite da ore passate a giocare con i videogiochi, da delusioni per un’ambizione distrutta o un amore finito, da un continuo disadattamento dopo un rientro in famiglia o un ripetitivo lavoro da commessa.

Ogni vita è raccontata in scene lente che sanno cogliere l’apparente normalità. In alcune, lo stile narrativo sfrutta la capacità comunicativa dell’azione, in assenza di parole, altre sono costruite con una tale tensione che vi porterà a pensare che di lì a poco succederà un fatto di sangue. Eppure nel film non c’è nessuna scena di violenza. La bellezza del paesaggio, testimone di queste storie disturbanti, è immortalato in una splendida fotografia. La colonna sonora sottolinea l’atmosfera particolare e tesa, accompagna il destino di solitudine di queste giovani vite, rende tutti possibili killer.

Di Tim Sutton 
Con Robert Jumper, Eddie Cacciola, Aaron Purvis, Shawn Cacciola, Anna Rose Hopkins
Musiche di Maica Armata
Distribuzione: Mariposa Cinematografica e 30Holding

Voto: 8

Maria Rosaria D’Apice per Cineplay



Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.