Ezio Bosso torna a raccontare la storia della musica su Rai tre

Ezio Bosso torna a raccontare la storia della musica su Rai tre

Nella serata in onda il giorno di Natale, alle 21.20 su Rai3, il nuovo appuntamento di “Che Storia è la Musica”, Ezio Bosso racconterà musica e vita del compositore che più amò questa festività: il grande Čajkovskij.

Il Maestro Bosso avvicinerà il pubblico alla sesta sinfonia, la celebre “Patetica”, rivelandone i misteri e aprendosi a riflessioni e profondità lontane da ogni possibile cliché.

Dunque una sorpresa, animata da digressioni musicali e non solo, con ospiti anch’essi imprevedibili, noti e meno noti, tutti fortemente coinvolti nel racconto e nell’intensità dell’esperienza musicale dal vivo.

Realizzata nel cuore della Tuscia, al Teatro dell’Unione di Viterbo, “Che Storia è la Musica” vede protagonista, accanto a Bosso e ai suoi ospiti, l’Orchestra Europa Filarmonica, da lui fondata e per l’occasione arricchita dai giovani dell’Orchestra Filarmonica di Benevento, e il Coro Filarmonico Rossini di Pesaro.

Una sinfonia che Ezio Bosso svela e ricompone nei suoi meccanismi costruttivi, in un viaggio di rivelazione e interpretazione fino ai gangli vitali della musica.

Un finale festoso e natalizio chiude una serata ad alta tensione emotiva, in cui lo sforzo – intellettuale e fisico – di rendere al meglio la grande bellezza della musica, in un giorno festivo molto speciale.

Giuseppe Ino

Blogger a tempo pieno. Appassionato di televisione con maggiore attenzione alle serie tv soprattutto americane. Scrivo praticamente da sempre, prima cominciando con racconti brevi thriller e horror. Oggi scrivere è una passione ma anche un lavoro a tempo pieno. Mi occupo anche di attualità, green e lifestyle.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.