Bayonetta 3 arriverà su Switch nel 2022, nuovo trailer e la lettera di Platinum Games

Annunci

Bayonetta 3 si mostra dopo quattro anni di silenzio

Dopo anni di silenzio intervallati da dichiarazioni e suggestioni che avevano suggerito un destino preoccupante per il gioco, Bayoentta 3 è tornato a mostrasi in occasione dell’ultimo Nintendo Direct, con la promessa di una pubblicazione su Switch entro il 2022.

Per l’occasione Platinum Games ha voluto rassicurare i fan con un trailer di gameplay che mostra in azione la protagonista, rinnovata nel look e con una nuova doppiatrice. La possibilità che la protagonista di questo capitolo sia in realtà Cereza e non la Bayonetta classica a cui siamo abituati è rafforzata proprio dal nuovo character design curato da Mari Shimazaki.

Platinum ha rilasciato anche una lettera rivolta ai fan per rassicurarli sullo sviluppo del gioco:

Ciao a tutti! Questo è Yusuke Miyata, il director di Bayonetta 3. Vi abbiamo fatto aspettare per molto tempo, ma sono molto felice di essere finalmente riuscito a portavi un nuovo trailer.

È la prima volta che lavoro alla serie Bayonetta, ma proprio come tutti voi, sono un grande fan e ho giocato ai giochi precedenti senza sosta. Dopo essere stato scelto per dirigere, ovviamente non solo ho giocato di nuovo ai giochi precedenti, ma ho anche letto tutti i libri relativi a Bayonetta da copertina a copertina prima di entrare in discussioni approfondite con Kamiya-san su ogni aspetto del gioco, dai sistemi alle impostazioni prima di mettersi al lavoro.

Una delle più grandi attrattive dei giochi di Bayonetta è il personaggio misterioso e seducente della stessa Bayonetta, così come quello dell’entourage di personaggi unici che la circonda. Ho lavorato allo sviluppo di diversi giochi e personaggi e ho sfruttato al massimo quell’esperienza per far emergere il fascino di Bayonetta e della banda al completo.

Sono anche estremamente esigente riguardo all’azione che è essenziale per la serie Bayonetta. Kamiya-san mi ha quasi letteralmente parlato di “azione collegata direttamente al cervello”. Fondamentalmente, questo è il tipo di gameplay d’azione soddisfacente che deriva dall’essere in grado di controllare il personaggio esattamente come vuoi, e i geni di quell’azione sono stati correttamente tramandati anche in questo gioco. Sia come sviluppatori che fan, stiamo tutti lavorando su Bayonetta 3 tenendo a mente questi 2 affascinanti aspetti della serie, con l’obiettivo di superare tutte le aspettative.

Allora, cosa ne pensate del nuovo trailer?

Abbiamo aggiunto molti nuovi elementi durante il ritmo frenetico. Vorrei parlare un po’ di uno di questi, una nuova meccanica in primo piano che ti consente di controllare i demoni infernali, chiamata “Demon Slave”.

A differenza delle Evocazioni Climax dei giochi precedenti che sconfiggevano automaticamente i nemici e tornavano a Inferno, questa meccanica consente ai giocatori di controllare i demoni durante il gioco e di scatenare una serie di azioni intuitive. Le abilità di ogni demone variano e i tipi di abilità che risultano vantaggiosi in una determinata situazione possono cambiare in qualsiasi momento. Quanti sono? Cos’altro puoi fare? Bene, c’è molto altro che vorrei dirvi, ma per ora devo fermarmi qui. Tuttavia, ci sono molte informazioni nascoste nel trailer di cui non ho parlato qui, quindi considerate l’idea di guardarlo di nuovo fino al prossimo annuncio.

Stiamo lavorando per rendere il cuore del gioco ancora più divertente, giocandolo senza sosta. Come culmine di questa serie amata da tutti voi, stiamo dando il massimo per renderlo un capolavoro degno del nome Bayonetta, quindi aspettate ancora un po’.

Yusuke Miyata
Director, Bayonetta 3

Un messaggio dall’executive director di Bayonetta 3 Hideki Kamiya

Mi dispiace avervi fatto aspettare tutti. Sono passati circa quattro anni dall’annuncio nel 2017… vi abbiamo davvero fatto aspettare.

In quei quattro anni, sono sicuro che le persone avevano molte preoccupazioni come “Cosa sta succedendo con Bayonetta 3?” e “Ci stanno davvero ancora lavorando?” e “Quando avremo nuove notizie?” Ma proprio per quanto tutti desiderino vedere Bayonetta 3 il prima possibile, tutti noi che ci stiamo lavorando abbiamo continuato a lavorare senza sosta per quattro anni, senza poter coinvolgere il pubblico.

Ora siamo finalmente stati in grado di mostrare i frutti delle nostre fatiche e la squadra può finalmente tirare un sospiro di sollievo, e saremo in grado di concentrarci ancora di più sul nostro lavoro. Anche per noi sono stati quattro lunghi anni.

Le impressioni di tutti coloro che hanno visto l’annuncio ci daranno sicuramente altra energia per motivarci. Ci sono ancora molti segreti su Bayonetta 3, ma per ora vorremmo lasciaste scorrere la vostra immaginazione dopo questo trailer.

Con Bayonetta 3, sto ancora supervisionando il mondo e la storia, ma per dare nuova vita al gioco ho scelto Yusuke Miyata, un collaboratore di lunga data e fidato (anche se può essere un po’ uno scemo) , in qualità di director.

Abbiamo anche il talento dei registi Yuji Shimomura e Masaki Suzumura che ci aiutano a portare una quantità senza precedenti di sorrisi, dramma, umorismo e sensualità nelle cutscene.

E, naturalmente, il look di Bayonetta è stato curato da qualcuno che potreste chiamare il suo personal designer, Mari Shimazaki. Questa volta Bayonetta si butta nella mischia apparendo più alla moda ed elegante che mai.

Quindi non c’è motivo di preoccuparsi, Bayonetta 3 è reale, e il giorno in cui potrete stringerlo tra le mani e giocare sta sicuramente arrivando! State tranquilli e attendete con ansia ulteriori informazioni in arrivo, perché non importa quanto grandi possano essere le vostre aspettative, vi promettiamo che forniremo un’esperienza che le superi tutte.

Hideki Kamiya
Executive director, Bayonetta 3

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.