E’ ufficiale: Microsoft porterà Flight Simulator e altri giochi next gen su Xbox One via Cloud

Annunci

Microsoft cercherà di non lasciare indietro i possessori di Xbox One

Fino al 2022 Microsoft cercherà di supportare ancora Xbox One attraverso produzioni cross-gen, tuttavia l’azienda vuole chiaramente concentrarsi su Xbox Series X e Series S in futuro e questo significa dover lasciare indietro definitivamente la sua vecchia console.

Con un post pubblicato su Xbox Wire adesso, Microsoft ha svelato che vuole portare la next gen anche su Xbox One, sfruttando la potenza del Cloud gaming. Flight Simulator rientra tra i titoli che l’azienda intende portare sulla sua vecchia console.

Per le milioni di persone che oggi giocano su console Xbox One, non vediamo l’ora di condividere di più su come porteremo molti di questi giochi di nuova generazione, come Microsoft Flight Simulator, sulla loro console tramite Xbox Cloud Gaming, proprio come stiamo facendo con i dispositivi mobili, tablet e browser.

Microsoft aveva confermato nei giorni scorsi che vuole portare Xbox Cloud su smart TV e sta anche sviluppando dei device internamente che permetteranno di accedere al servizio streaming qualora la TV fosse sprovvista di rete internet.

Nelle prossime settimane si concluderà l’aggiornamento dei server, che passeranno da One S e Xbox Series X, così da offrire una qualità superiore dei titoli, risoluzioni più alte e un framerate migliore. L’azienda aveva anche parlato dell’arrivo del cloud su console, ma fino ad oggi non si era sbilanciata, nonostante fosse prevedibile la scelta di trasformare Xbox One in un dispositivo dedicato al cloud in futuro.

Fonte: Xbox Wire

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.