26 Settembre 2020

Kena: Bridge of Spirits è stato rimandato al 2021

Annunci

Kena: Bridge of Spirits non sarà più disponibile al lancio di PlayStation 5

Continua a sfoltirsi la potenziale lineup di PlayStation 5 al lancio, che adesso dovrà fare i conti anche con l’assenza di Kena: Bridge of Spirits.

Lo sviluppatore Ember Lab ha infatti rilasciato una comunicazione per annunciare che il gioco è stato posticipato al primo quadrimestre 2021. Questo permetterà al team di avere più tempo per finalizzare i lavori sul gioco, accolto con grande calore da parte dell’utenza e dalla critica.

Kena Bridge of Spiritis arriverà dunque nel corso del 2021 su PlayStation 5, PlayStation 4 e PC (via Epic Games Store).

Ecco una descrizione del gioco:

La storia

Kena, una giovane spirito guida, viaggia verso un villaggio abbandonato in cerca del sacro santuario della montagna.  Cerca di scoprire i segreti di questa comunità dimenticata, nascosta in una foresta rigogliosa dove sono intrappolati gli spiriti erranti.

Trova i Rot

La foresta è abitata da spiriti timidi e illusori. Mantengono l’equilibrio facendo putrefare ciò che è morto e in decomposizione.

Caratteristiche principali

  • Crea la tua squadra: trova e raccogli Rot per ottenere potenti abilità, fare scoperte e trasformare l’ambiente.
  • Esplora: un villaggio dimenticato e una strana maledizione. Attingi al potere del Regno degli spiriti per risanare questo mondo un tempo maestoso.
  • Combattimenti frenetici: gli spiriti sono stati corrotti, intrappolati e non riescono ad abbandonare questo mondo, sfidando in continuazione Kena.